Belle senza trucco

Belle senza trucco 1 febbraio 2017

Un viso con la pelle tonica e luminosa rende splendenti, facendoci sentire anche più sicure, allegre e vitali. Per prendersene cura, mai trascurare la pulizia e l’idratazione, giorno dopo giorno.

Per la skin care quotidiana, al risveglio è sufficiente usare acqua tiepida e un detergente delicato. Ci si asciuga tamponando con un asciugamano e si spalma la crema idratante. Alla sera, il viso va pulito con cura prima di andare a dormire, sempre con acqua tiepida e detergenti con pH neutro oppure latte detergente. Possono essere utili le acque micellari, particolari soluzioni che consentono di struccare e detergere allo stesso tempo. In questo modo, potrete contrastare gli effetti dell’inquinamento atmosferico, che tende ad alterare la barriera naturale che protegge la pelle, causandone la perdita di luminosità e rendendola vulnerabile. In ultimo, asciugare e stendere un velo di crema per idratare o nutrire la pelle in profondità, a seconda delle esigenze.

Botox mentale: in un ambiente privo di rumori, chiudere gli occhi, respirare lentamente, pensare a tutti i muscoli del viso e immaginare di distenderli uno a uno fino a sentirli completamente rilassati.

Beauty glossario

  • Idratare: significa riequilibrare il normale livello di acqua nella pelle. L'epidermide è composta per il 20-30% di acqua, percentuale che scende al 10-20% nello strato corneo, quello più superficiale.
  • Esfoliare: col tempo i pori si dilatano e la pelle perde tonicità. Per prevenire, una volta alla settimana è utile fare uno scrub utilizzando creme specifiche per rimuovere le cellule morte.
  • Nutrire: con creme che abbiano principi attivi in grado di ripristinare le riserve nutritive della cute e restituire compattezza proteggere: al di là della stagione, il consiglio è applicare creme da giorno con filtri solari per ridurre gli effetti del sole, che accelera l'invecchiamento cutaneo.

I principi attivi indispensabili

  • Acido ialuronico: aiuta a conservare giovinezza,lasticità e tono della pelle rinforzandone il meccanismo di protezione naturale.
  • Vitamina E: ha proprietà antiossidanti.
  • Acido glicolico: svolge un’azione di peeling sugli strati superficiali della pelle ed è efficace nel contrastare le macchie cutanee.
  • Collagene: è una proteina fibrosa che rende la pelle elastica.

Maschera fai da te
Mischiate cacao amaro in polvere, miele e yogurt bianco: vi sorprenderanno per l’efficacia nell’idratare, lenire e rigenerare l’epidermide. Il miele infatti restituisce il giusto grado di idratazione, lo yogurt rinfresca la pelle, mentre il cacao ha proprietà antiossidanti. Prendete la quantità di un cucchiaino per ciascun ingrediente, mescolate fino a ottenere un composto omogeneo, applicate mezz’ora sul viso pulito e asciutto. Passato questo tempo, rimuovete con acqua. La pelle sarà morbida e compatta.

Creme per ogni pelle
A 20 e 30 anni è meglio scegliere una crema idratante che contenga vitamine A, C oppure E. A 40 anni scegliere una crema da giorno che fra gli ingredienti contenga acido ialuronico, collagene, ceramidi, vitamine A, E e C o flavonoidi, oltre che iniziare a usare anche la crema notte. Dai 50 in poi, è bene far ricorso a una crema da giorno più ricca di fitoestratti, acido ialuronico, collagene, ceramidi, vitamine A, C, E o flavonoidi. Come crema notte si può puntare su creme che ridensificano il derma.

A ogni età sono da preferire le creme da giorno con fattore di protezione solare.

Con Arkalia Pam Panorama, un kit di immancabili prodotti
Nella linea Arkalia Pam Panorama potrete trovare gli indispensabili alleati per la cura del viso: acqua micellare o latte detergente per struccare e detergere, con l’aiuto deidischetti o dei maxi dischetti struccanti, creme viso e molto altro ancora.

Condividi

Leggi anche