Per aggiungere un contenuto alla tua lista dei preferiti devi prima accedere con il tuo utente!
Ecologisti si diventa

Vivere green

Ecologisti si diventa

I bimbi hanno una straordinaria capacità di imitazione: gli adulti, in particolare i genitori, devono dare il buon esempio. Una regola generale, che vale anche per l’aspetto della sostenibilità ambientale.

Insegnamenti preziosi
Per i più piccini spegnere i giocattoli elettronici e la televisione deve essere un’abitudine, in questo modo il risparmio energetico diventerà un’azione automatica. Insegnare loro a chiudere il rubinetto mentre ci si lava i denti è un gesto che fa bene all’ambiente. Così come abituarli a non essere pigri e affrontare alcuni spostamenti quotidiani a piedi o in bicicletta è importante affinché mantengano uno stile di vita sano e imparino a non inquinare. Si possono poi stimolare sulla accolta differenziata facendocapire come e perché differenziare i rifiuti e magari riservando dei premi al più bravo a trovare il cestino dell’immondizia giusto.

Tessuti naturali
I tessuti dell’abbigliamento, della biancheria intima, delle asciugamani da bagno, delle lenzuola e così via dovrebbero essere in fibra vegetale come il cotone, il bambù e il lino, per evitare l’elettricità statica che si sviluppa dal contatto con le fibre sintetiche. Quanto al lavaggio, è bene prediligere detergenti e ammorbidenti completamente biodegradabili.

Detergenti vegetali
Quando in casa ci sono i bambini, il motto diventa disinfettare tutti i piani lavabili e i pavimenti. Si puòfar ricorso a detersivi formulati con materie prime di origine vegetale, provenienti da fonti rinnovabili e completamente biodegradabili. L’opzione migliore sarebbe utilizzare detergenti fatti in casa mischiando ingredienti naturali, che puliscono a fondo senza arrecare danni (per esempio acqua calda, aceto, limonee qualche goccia di olio profumato).

Prodotti per l'igiene
La pelle dei bambini è delicata, per loro è meglio utilizzare prodotti specifici di solito formulati con sostanze non aggressive, cioè senza coloranti, conservati, profumi, parabeni, alcol, siliconi e paraffina. In alternativa ci sono gli ingredienti naturali. Per il bagno si possono aggiungere all'acqua tiepida due cucchiai di bicarbonato di sodio e altrettanti di amido di riso, mentre per i più piccini si possono versare nell'acqua due cucchiai di olio d'oliva o di mandorle dolci.

Leggi anche