I benefici dei condimenti mediterranei

I benefici dei condimenti mediterranei 10 agosto 2014

  

Quante volte abbiamo guardato all’estero ringraziando il cielo di essere nati in Italia? Quante volte abbiamo benedetto il nostro olio d’oliva annusando fragranze invitanti ma malsane di fast food? L’età porta consiglio e, prima o poi, chiunque capisce che la dieta mediterranea è la più salutare al mondo, tanto da essere stata iscritta recentemente dall’UNESCO nell’eccellente lista dei Patrimoni Immateriali dell’Umanità.

La Dieta Mediterranea non è solo un insieme di ingredienti e condimenti, ma rappresenta un insieme di competenze, conoscenze e tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola, includendo le colture, la raccolta, la pesca, la conservazione, la trasformazione, la preparazione e, in particolare, il consumo di cibo. Un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo e nello spazio, costituito principalmente da olio di oliva, cereali, frutta fresca o secca, e verdure, una moderata quantità di pesce, latticini e carne, e molti condimenti e spezie, il tutto accompagnato da vino o infusi.

I suoi componenti portano benefici alla nostra salute, fra questi, in particolare, l’olio extravergine d’oliva che protegge cuore, cervello e fegato con le sue proprietà nutritive. I suoi grassi monosaturi e il suo acido oleico contengono il rischio di aumentare il colesterolo; polifenoli, biofenoli e tocofenoli hanno caratteristiche antiossidanti. L’olio difende l’apparato digerente e diminuisce il rischio di malattie degenerative come il Morbo di Parkinson e l’Alzheimer; aiuta a tenere sotto controllo il numero di leuciti, il cui alto numero può portare a infiammazioni croniche silenti, alla base di possibili malattie neurodegenerative, ictus o episodi ischemici.

E non solo: le statistiche demografiche italiane accertano che il nostro è uno dei Paesi più longevi, con una media di 79 anni per gli uomini e 84 per le donne. Ciò dimostra che i nostri stili di vita sarebbero anche un valido metodo per combattere l’invecchiamento. E forse è proprio nell’italianità il segreto della dieta mediterranea: alimenti ricchi di frutti della terra e del mare, semplici e genuini come la nostro calore umano tanto apprezzato dal mondo intero.

 

Condividi

Leggi anche