La merenda perfetta per i bambini in estate

La merenda perfetta per i bambini in estate 8 giugno 2014

  

In estate i pediatri si raccomandano sempre di non forzare i bambini a mangiare a pranzo o a cena; piuttosto consigliano di preparare piatti leggeri e invitarli a fare spuntini nell’arco della giornata.

5 sono i pasti che dovrebbero fare al giorno, tra questi i più importanti sono la colazione e la merenda che serve in particolare a recuperare le energie spese durante la giornata così da non arrivare troppo affamati all’ora di cena.

Come deve essere quindi la merenda perfetta? Sicuramente un buon bilanciamento tra gusto e leggerezza che soddisfi le esigenze nutrizionali e le voglie dei bambini.
Il gelato è sicuramente una di queste ma bisogna fare attenzione, ai bambini che hanno meno di 3 anni è consigliabile dare quelli artigianali o alla frutta.

Quest’ultima, in particolare, associata a yogurt, latte o biscotti, è considerata la merenda ideale. Con la frutta è possibile preparare inoltre colorate macedonie, frullati, frappè, centrifugati e ghiaccioli.

Anche il pane è molto usato nelle merende e può essere abbinato alla marmellata per una gustosa merenda dolce oppure ai pomodori per gli amanti del salato. Entrambe le alternative apportano numerose vitamine e sostanze antiossidanti per i vostri bimbi.

E le bevande? Sicuramente il latte è ricchissimo di sali minerali e vitamine mentre il succo di frutta apporta zuccheri, acqua, vitamine ed energia. Attenzione a non esagerare però: troppo succo può saziare molto rapidamente rovinando quindi i pasti.

 

Condividi

Leggi anche