Magra e sana in poche mosse

Momenti di benessere

Magra e sana in poche mosse

La cellulite è un inestetismo innescato dal ristagno di liquidi dovuto alla cattiva circolazione venosa e linfatica, che si manifesta con la comparsa su fianchi, cosce, glutei e addome di fossette irregolari. Oltre a seguire un’alimentazione sana e bandire uno stile di vita sedentario, si può ricorrere a cosmetici che aiutano l’organismo a drenare i liquidi in eccesso e a combattere il grasso localizzato. Vanno applicati sulle zone da trattare con regolarità quotidiana, massaggiando con le mani e con movimenti circolari dal basso verso l’alto.


 

TUTTA QUESTIONE DI CIRCOLAZIONE

Nei cosmetici anticellulite vengono utilizzati per lo più estratti di origine vegetale che migliorano la circolazione e aiutano a eliminare i liquidi ristagnanti nei tessuti. Tra i più efficaci spiccano i principi attivi contenuti nell’ippocastano e nell’edera, che hanno un’azione antigonfiore e contrastano la fragilità capillare; nel rusco (o pungitopo), che stimola il ritorno venoso; nella centella asiatica, che rinforza le pareti dei vasi sanguigni e previene la formazione di edema sottocutaneo; nel ginkgo biloba ricco in bioflavonoidi, utile sul sistema circolatorio; nella vite rossa ricca in antocianosidi, utili nel trattamento dell'insufficienza venosa.



I PRODOTTI


Fanghi
Si tratta di mix ottenuti incorporando acqua termale in una componente argillosa arricchita di essenze, oligoelementi, alghe o plancton. Il fango anticellulite cede alla pelle i principi funzionali che contiene, assorbe le tossine in eccesso e incentiva la microcircolazione, migliorando l'aspetto della pelle colpita da cellulite.

Gel
La loro particolare consistenza agisce sugli accumuli adiposi migliorando il microcircolo e favorendo il drenaggio dei liquidi in eccesso. Oltre ai gel tradizionali, di recente sono arrivati sul mercato i crio gel, formulazioni che provocano un effetto freddo all’applicazione: favoriscono così la circolazione periferica e contrastano la ritenzione idrica.

Oli
Gli oli vanno massaggiati a lungo, il che contribuisce a stimolare il microcircolo agendo sul ristagno dei liquidi. Tra quelli anticellulite spiccano l’olio con estratti di betulla, con azione detox sui tessuti; l’olio con estratti di edera, che contrasta i liquidi in eccesso; l’olio con estratti di pompelmo, che stimola il sistema linfatico.


TRATTAMENTI INTENSIVI

Tra quelli proposti nei centri estetici spicca Riducella, a base di ingredienti completamente naturali, ideato più di 50 anni fa dal medico tedesco Gustav Glatt. Il corpo viene avvolto con speciali bende che cedono sali minerali all’organismo e assorbono le tossine espulse attraverso i pori della pelle, regalando depurazione, perdita di centimetri ed effetto lifting.

Dalla Francia arriva la carbossiterapia, cioè iniezioni sottocutanee di anidride carbonica, che attivano gli enzimi capaci di sciogliere i grassi e aumentano la velocità del flusso sanguigno, così da ossigenare i tessuti e smaltire scorie e gonfiori.
 

Leggi anche