Modigliani Art Experience

Impara l'arte

Modigliani Art Experience

Un vero e proprio excursus multisensoriale, un affascinante racconto della vita dell’artista ricostruito attraverso immagini, suoni, musiche, che ricompongono davanti agli occhi del visitatore l’universo dell’Amedeo Modigliani pittore e scultore, per proiettarsi nel contesto parigino di cui Modì – così era soprannominato l’artista maledetto per eccellenza – fu protagonista. In un’unica “Experience room”, per circa un’ora, le immagini delle opere proiettate dalle pareti al pavimento diventeranno un unico flusso di sogno, di forme fluide e smaterializzate in motivi evocativi dell’arte di Modigliani, dagli esordi alle ultime opere. Centinaia di immagini selezionate per una visione completa, altrimenti impossibile da ammirare in un unico evento espositivo. In una ‘Infinity room’, invece, ossia una ‘Sala degli Specchi’, alcune delle opere più significative dell’artista si ripresenteranno agli occhi del visitatore in un gioco continuo di scomposizioni e rifrazioni, chiudendo così il percorso. La mostra si conclude quindi con il classico racconto della vita dell’artista e del contesto storico-sociale-culturale in cui situare la sua produzione.
 
LE ORIGINI: L'ARTE PRIMITIVA
Uno degli obiettivi di questa installazione dall’impronta unica è far comprendere i grandi temi della contemporaneità attraverso la ricerca interdisciplinare sulle arti e culture del mondo a partire dall’indagine sulle origini dell’arte. Il percorso prevede, pertanto, una sala introduttiva, o “Sala Scrigno”, che ospita capolavori di arte primitiva africana. La mostra evoca così l’influenza su Modigliani del primitivismo e, in particolare, di due influssi: uno di matrice etnica, riconducibile alle ricerche degli artisti d’avanguardia della Parigi di fine Ottocento e primi del Novecento, e un altro derivante dai ‘primitivi’ italiani del ‘200-’300 e, più in generale, dai classici della storia dell’arte italiana.
 
SCHEDA DELLA MOSTRA
Modigliani Art Experience
Dove: MUDEC - Museo delle Culture di Milano
Quando: fino al 4 novembre - lunedì 14.30-19.30; martedì-mercoledì-venerdì e domenica 09.30-19.30; giovedì e sabato 09.30-22.30 (ultimo ingresso un'ora prima della chiusura)
Info e prenotazioni: tel. 02.54917 - www.ticket24ore.it

Leggi anche