Toscana: insolite mete ricche di fascino

Toscana: insolite mete ricche di fascino 1 dicembre 2016

Le città d’arte vestite a festa (Firenze, Pisa, Lucca) incantano con lo splendore della storia.

Luoghi incantati dove trovare addobbi, idee originali e regali sfiziosi. Sono i mercatini di Natale, una tradizione ormai consolidata anche in Italia. E se il mercatino è incastonato nei gioielli di una città d’arte, il risultato non può che essere unico.
Meta culturale per eccellenza, la Toscana offre nel periodo natalizio un’atmosfera fatata. Visitare in questo periodo Firenze, Pisa, Lucca, veri musei a cielo aperto ricchi di palazzi, dimore storiche, monumenti e piazze, significa fare un’esperienza che accontenta grandi e piccini. Il periodo speciale rende ancora più belli alcuni dei tesori del patrimonio artistico italiano.
E così sarà meno difficile salire i 230 gradini della Torre Guinigi di Lucca, e ancor più romantico passeggiare sul Ponte Vecchio a Firenze con le botteghe orafe illuminate e vestite a festa. O ancora, sarà assai più suggestivo scattarsi il tradizionale selfie in Piazza dei Miracoli a Pisa sorreggendo la Torre Pendente.

Fabbrica di Babbo Natale
Decisamente più a portata di mano rispetto alla Lapponia, la Fabbrica di Babbo Natale di Pisa è un appuntamento da non perdere per grandi e piccini. Dal 3 all’11 dicembre, tutti i giorni dalle 10 alle 20, folletti, elfi, cantastorie e maestri circensi intratterranno i bambini con spettacoli di magia e laboratori artistici e li aiuteranno a scrivere e a imbucare la letterina per Babbo Natale.
Non solo: BabboNatale riceverà personalmente i bambini per una foto ricordo nella sua bellissima casa o sulla sua comodissima slitta. I genitori, nel frattempo, possono fare shopping alla scoperta delle bontà regionali italiane.

3 chicche
1. La Via dei Presepi. Un itinerario di 70 chilometri, tra Firenze e Pisa, alla scoperta dei più bei presepi artistici di tutta la Toscana.
2. L’ormai tradizionale Heidelberger Weihnachtsmarkt, quest’anno alla sua 15a edizione, che porta a Firenze il Natale tedesco con una sessantina di casette in legno allestite in Piazza Santa Croce.
3. Tuttomondo, il murales più grande d’Europa. 180 metri quadrati di superficie dipinti da Keith Haring sulla facciata della canonica della chiesa di Sant’Antonio abate. È l’ultima opera pubblica dell’artista, omaggio a Pisa e inno alla vita.

Tradizione enogastronomica
Dal panforte al panpepato, inzuppati di Vin Santo, fino alla classica arista alla fiorentina, la Toscana è regina della tavola.
In Toscana non è Natale senza i dolci. Dal panforte al panpepato, passando per i befanini al sapore di rhum, sulle tavole toscane del dì di festa è un tripudio di dolcezza e profumo. Ma un vero pranzo natalizio che si rispetti non può essere tale senza i crostini di fegatelli, che nelle grandi occasioni sono fatti con pane prima tostato e poi inzuppato nel Vin Santo.
A seguire un buon primo piatto a base di cappelletti in brodo, rigorosamente di cappone, e un secondo di arista alla fiorentina servita con patate al forno. Dulcis in fundo il Vin Santo che accompagna i cantuccini e i ricciarelli. Non ultimo, in Toscana un grande protagonista è l’olio: il periodo natalizio è l’occasione migliore per gustare una bruschetta con l’olio nuovo o novello, ovvero spremuto da olive nel primo periodo di maturazione (ottobre/novembre).

Dove alloggiare

Hotel Pisa Tower
Via Andrea Pisano, 23 - 56122 Pisa
Tel. 050 5200019
info@hotelpisatower.com

Hotel Alla Corte degli Angeli
Via degli Angeli, 23 - 55100 Lucca
Tel. 0583 469204
info@allacortedeglliangeli.com
www.allacortedegliangeli.com

B&B Casa dei Tintori
Corso dei Tintori, 33 - 50100 Firenze
Tel. 055 2639771 - 328 7665169
 
 

Dove mangiare

Fiaschetteria Il Latini
Via dei Palchetti, 650123 Firenze
Tel. 055 210916
info@illatini.com - www.illatini.com
 
Osteria La Mescita
Via Domenico Cavalca, 2 - 56126 Pisa
Tel. 050 3144680 - 339 8963658
osterialamescita1902@gmail.com
Ristorante La Buca di Sant’Antonio
Via della Cervia, 3 - 55100 Lucca
Tel. 0583 55881
info@bucadisantantonio.com
www.bucadisantantonio.com

Libri a tema
GALILEO RACCONTA PISA
Il Duomo, la Torre e altri Miracoli
Di Cristina Cagianelli
ETS edizioni, € 10,00

VESTITIO REGIS
La vestizione del Volto Santo di Lucca
Di Luigi Casentini e Iacopo Lazzareschi Cervelli
Maria Pacini Fazzi Editore, € 30,00

 

Condividi

Leggi anche