Natale e Capodanno: il trucco c'è

Momenti di benessere

Natale e Capodanno: il trucco c'è

Bastano le idee giuste per un make up elegante, da sfoggiare durante il periodo natalizio e per la fine dell’anno. La faschion blogger Valentina Coco ci dà qualche consiglio.

Natale

La cena di Natale è uno degli appuntamenti dove le donne desiderano essere raffinate, sia per il vestito sia per il beauty look. “Rimanendo sul classico, con un bel tubino nero o rosso, il make up deve essere chic e dai toni caldi; allo stesso tempo deve dare profondità allo sguardo, quindi è bene focalizzare il trucco sugli occhi, utilizzando palette dai colori caldi (con tonalità tendenti al marrone), da completare con l’eyeliner che va sfumato leggermente. L'incarnato più adatto è quello nature, che si ottiene utilizzando un delicato e moderno fondotinta all'acqua, da applicare dopo aver idratato la pelle. Per dare un sano colore a guance e zigomi basta ricorrere a un tocco di blush rosè, mentre per le labbra l’ideale è un gloss trasparente e luminoso”, spiega Coco, che consiglia di puntare sulla semplicità.

Capodanno

San Silvestro è l’ultima notte dell’anno e tradizione vuole che si festeggi a lungo, fino all’alba del nuovo giorno. “Per quest’occasione si osa di più. Per questo consiglio un trucco focalizzato sulle labbra, con una tonalità di rossetto rosso fuoco dall’effetto matt. L’incarnato deve essere uniforme e senza imperfezioni, effetto che si ottiene applicando un fondotinta coprente, mentre per le guance è bene optare su un fard rosé. Infine, per gli occhi suggerisco un ombretto glitter con tonalità oro, una lieve linea di eyeliner e un mascara super volume e incurvante per le ciglia. A chi piace l’effetto può ricorrere anche alle ciglia finte: del resto a Capodanno osare è permesso”, commenta Coco.

Struccarsi: gli oli per una ricetta fai da te
Non possiamo perderci in un bicchiere d’acqua: per avere una pelle sana e luminosa è tassativo struccarsi a fine giornata. Se vogliamo velocità ed efficacia in un unico prodotto, un alleato naturale è l’olio di cocco puro in versione solida (in alternativa vanno bene anche l’olio d’oliva o quello di mandorla dolce). Per usarlo, versatene un goccio o scioglietene una noce tra le mani e massaggiatelo su viso e occhi delicatamente.
Poi bagnate il viso e con un dischetto di cotone procedete come di consueto alla rimozione del make up, sciacquando il dischetto sotto l’acqua corrente. La pelle sarà detersa e idratata, pronta a rigenerarsi durante la notte.

Con Arkalia il viso torna a risplendere

Scopri tutti i prodotti Arkalia e Arkalia Bio per la pulizia del viso: si parte dagli indispensabili dischetti struccanti in cotone 100% nel formato da 80 pezzi o in grandi faldine da 50 pezzi; comode e pratiche da usare anche fuori casa le salviettine struccanti, nelle versioni da 20 pezzi per pelli sensibili o nella versione 3 in 1 da 25 salviettine. I prodotti Arkalia specifici per lo strucco sono l’acqua micellare con estratto di bardana, ideale per viso-occhi-labbra in flacone da 200 ml e il latte detergente viso (a base di olio di ciliegia e succo di aloe vera). Nella linea Arkalia Bio sono disponibili l'acqua micellare (con estratto bio di rosa damascena e aloe bio), oftalmologicamente testata su occhi sensibili. Sempre organic è il latte struccante da 200 ml, che deterge la pelle del viso in modo dolce e non aggressivo.

Leggi anche