Bagel con salmone e avocado

Bagel con salmone e avocado

Preparatevi anche una doppia dose di bagel, e congelarli per averli sempre pronti all’occorrenza.

Difficoltà: media · Preparazione: 60 minuti ·


Ingredienti:

Dosi per 4 persone:

  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 uovo da pennellare
  • semi di papavero
  • 750 g farina 0
  • 12 g lievito di birra
  • sale
  • 380 ml acqua tiepida

Preparazione:

Impastate la farina con l’acqua, il lievito, l’olio e il sale, lavorando con forza per almeno 10 minuti (1). Fate lievitare fino al raddoppio della pasta (2). Tagliate l’impasto in 10 pezzetti della stessa grandezza, stendeteli a formare un piccolo salsicciotto e chiudetelo attorno alla mano, formando una ciambella (3).

In una larga padella a bordi alti, fate bollire circa 3 litri di acqua. Sciogliete nell’acqua la fecola, lo zucchero e il sale. Tuffate i bagels nell’acqua che sobbolle, lasciateli cuocere 1 minuto per lato e poi scolate su una teglia coperta di farina gialla (4). Decorate la superficie dei bagels pennellandoli con l’uovo sbattuto e distribuendovi sopra i semi di papavero. Cuocete a 180°C fino a che saranno ben bruniti (5). Fate raffreddare e riempite i panini con fettine di salmone e avocado (6).

Potete preparare anche doppia dose di bagel, e congelarli per averli sempre pronti all’occorrenza.


Condividi