Cheesecake con mascarpone e vaniglia

Cheesecake con mascarpone e vaniglia

Non c’è viaggio a New York che non preveda un assaggio goloso come quello di un’ottima fetta di cheesecake, accompagnata da coulis di fragola o frutti di bosco. La preparazione classica prevede la mancanza di forno ed una stagionalità ben precisa, come quella estiva. La nostra proposta, invece, consente di utilizzare un formaggio italianissimo come il mascarpone ed una cottura dolce in forno così che il profumo di questo dessert così delicato avvolgerà tutta la casa!
 

Difficoltà: facile · Cottura: 1 h e 20 min. · Preparazione: 40 min. · Prezzo per persona: 1,42€


Ingredienti:
Per la base: 
  • 130 g biscotti secchi P&P
  • 80 g di burro P&P — Vedi
  • 40 g di zucchero P&P
 
Per la farcitura: 
  • 200 gr di formaggio cremoso P&P
  • 380 g di mascarpone P&P — Vedi
  • 200 g di zucchero P&P
  • 3 uova bio P&P — Vedi
  • 1 baccello di vaniglia
 

Preparazione:
Accendere il forno statico a 150° C lasciando una griglia al centro del forno ed una in basso con una ciotola.
Frullare i biscotti per 1’ (foto 1), versare il tutto in una ciotola, unire lo zucchero, il burro fuso, mescolando con una forchetta. Versare il composto nello stampo (foto 2) livellando bene e mettere in frigo per circa 10’ (foto 3).
 
 
 
 
Ottenere dal baccello di vaniglia i semini interni, incidendola con un coltello (foto 4).
In una ciotola unire i formaggi con lo zucchero mescolato con i semi del baccello di vaniglia e mescolare con una frusta a mano o un frullino elettrico fino ad ottenere un composto cremoso, unire le uova una alla volta (foto 5) e versare il composto nello stampo (foto 6).
 
 
 
 
Appoggiare il dolce sulla griglia avendo versato dell’acqua nella ciotola sottostante e cucinare per almeno 1h e 20’ (prova stecchino in quanto al centro il dolce deve essere rappreso).
Sfornare, lasciar intiepidire sopra una griglia, coprire con della pellicola e far riposare in frigo per almeno 3 ore prima di servirla: il riposo di un’intera notte le consentirà di assumere la giusta consistenza.
Decorare con zucchero a velo e un po’ di frutta fresca oppure con un coulis di fragole o frutti di bosco e servire.
 

Condividi