Crostata di farro con marmellata ai frutti di bosco

Crostata di farro con marmellata ai frutti di bosco

Come trasformare un dolce semplice come la crostata in un momento di coccole gustose? Preparando una friabile pasta sucrée, con impasto simile alla pasta frolla, dalla ricetta del mitico pasticcere francese Michel Roux. La ricetta prevede l’utilizzo della farina di farro che ben si sposa con la marmellata ai frutti di bosco, ricca di antociani e con poco zucchero. Per ottenere un buon risultato, il segreto è la lavorazione della pasta con le uova conservate a temperatura ambiente e il lungo riposo in frigo prima di completare la ricetta.

Difficoltà: media · Cottura: 40 min · Preparazione: 40 min · Prezzo per persona: meno di 1,00 €


Ingredienti:

Per la pasta frolla

  • 250 g di farina di farro
  • 100 g di burro Bio Vedi
  • 100 g di zucchero a velo 
  • 2 uova Bio Vedi
Per la farcitura
  • 400 g di preparazione ai frutti di bosco Bio Vedi
  • Zucchero a velo, per il servizio
  • 1 cucchiaio di pistacchi tritati Pam Panorama, per il servizio Vedi

Prodotti consigliati

  • Pellicola trasparente no pvc Pam Panorama Vedi

Bevanda consigliata

  • Succo di mele Bio Vedi
 

 


Preparazione:



In un’ampia ciotola lavorare velocemente la farina, lo zucchero a velo ed il burro ammorbidito e tagliato a tocchetti (1) fino ad ottenere una consistenza grumosa.
In un’altra ciotola lavorare assieme le uova (conservate a temperatura ambiente) appena sbattute con i semini di vaniglia (2).
Rifare la fontana di farina con il composto ottenuto ed aggiungere le uova con la vaniglia (3), continuare a lavorare con la punta delle dita (4) fino ad ottenere un impasto liscio. Formare un panetto, avvolgerlo con la pellicola trasparente e far riposare in frigo per almeno 2 ore, meglio ancora tutta la notte.



 
Scaldare il forno a 180° statico.
Spennellare con il burro una tortiera di 24-26 cm di diametro ed infarinarla (5).
Stendere con il matterello l’impasto fino ad ottenere uno spessore di 3-4 mm (6) e ricoprire la tortiera, facendo adattare l’impasto ai bordi. Bucherellare il fondo dell’impasto steso (7) e far riposare in frigo per 20 minuti circa.



 

Procedere versando la marmellata nella tortiera sopra all’impasto steso (8), livellando e decorando la superficie con i ritagli di pasta, a piacere a forma di stella o di cuore.
Cuocere nel forno statico già caldo a 180° per 35-40 minuti.
Sfornare, far raffreddare completamente prima di servire e decorare la superficie con granella di pistacchi e lo zucchero a velo (9).
 

Condividi