Flan di spinaci in cocotte

Flan di spinaci in cocotte

Un flan per secondo? Certo che si grazie agli spinaci surgelati, che ci consentiranno di servire in un battibaleno una ricetta da veri gourmet. E se non vi dovesse piacere il Pecorino Romano, nessun problema: basterà sostituirlo con un buon Parmigiano Reggiano.

Difficoltà: minima · Cottura: 40 min · Preparazione: 20 min · Prezzo per persona: meno di 1,00 €


Ingredienti:

Per quattro porzioni

  • 450 g di spinaci surgelati Bio Vedi
  • 150 g di ricotta Pam Panorama Vedi
  • 2 uova Bio Vedi
  • 100 g di Pecorino Romano DOP grattugiato Pam Panorama Vedi
  • Olio extra vergine di oliva 100% italiano classico Pam Panorama Vedi
  • Sale marino iodato fino Pam Panorama, a piacere Vedi
  • Pepe nero, a piacere
Per il servizio
  • Baguette integrale o con i semi 
  • Qualche mandorla affettata Pam Panorama Vedi

Vino consigliato

  • Primitivo Rosè Paolo Leo

Preparazione:
 
Scaldare il forno a 180°, statico.
Cuocere gli spinaci al vapore per 10 minuti circa (1).
In un’altra pentola portare a bollore dell’acqua che servirà poi per la cottura a bagno maria.
In una ciotola versare assieme le due uova, il Pecorino Romano (2) e la ricotta, mescolare bene con una frusta per ottenere un composto omogeneo (3).
 
 
All’interno di una teglia posizionare 4 pirottini da forno (4) e spennellarli con dell’olio extra vergine di oliva.
Nel frattempo tagliare la baguette a fettine sottili e farle tostare in forno o in una padella antiaderente per ottenerne delle cialde croccanti (5).
Una volta che gli spinaci sono cotti strizzarli bene per eliminare tutta l’acqua, frullarli appena e versarli nella ciotola con il composto, mescolando bene il tutto (6).
 
 
Dividere poi il composto nei 4 pirottini (7) e aggiungere nella teglia che li contiene l’acqua precedentemente riscaldata per il bagno maria. Infornare nel forno già caldo per 30 minuti circa.
Servire i pirottini con le cialde croccanti, decorando con una spolverata di mandorle a lamelle (8) (9).

Condividi