PORTATE
  • TIPOLOGIE
  • SPECIALI
  • RICETTE DAL MONDO
  • FESTIVITà
  • TRADIZIONE ITALIANA
  • LE SETTIMANE A TEMA
  • IN SALUTE E IN FORMA
  • Fusilli alla salsiccia e funghi

    SPECIALI

    Fusilli alla salsiccia e funghi

    I funghi sono alimenti del buon umore: aumentano infatti i livelli di serotonina, un ormone che influisce sullo stato d'animo

    Difficoltà: media   ‐   Cottura: 25 min   ‐   Preparazione: 16 min   ‐   Prezzo per persona: meno di 3,00 €

    Ingredienti:
    • 280 gr di fusilli n.50 Pam Panorma Vedi
    • 200 gr di salsiccia
    • 300 gr di funghi porcini freschi
    • 7 cucchiai di olio extravergine di oliva Pam Panorama 100% italiano Vedi
    • 100 gr di pomodori ciliegino
    • 1 cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro Pam Panorama Vedi
    • 2 spicchi d'aglio
    • 80 gr di parmigiano reggiano Pam Panorma Vedi
    • ½ bicchiere di vino bianco secco
    • 1 rametto di rosmarino
    • q.b. sale e pepe
    Preparazione:
    Pulite delicatamente i funghi con un panno leggermente inumidito ed eliminate con un coltellino le parti terrose della base.
    Tagliate i funghi a cubetti, in pezzi non troppo piccoli. Scaldate 4 cucchiai d'olio con l’aglio schiacciato. Fate imbiondire l’aglio poi eliminatelo e aggiungete il rosmarino e i funghi.
    Spadellateli per 5 minuti poi spegnete. Salate e pepate. <
     
    In un’altra padella fate scaldare 3 cucchiai di olio, aggiungete i pomodori tagliati in due e il concentrato di pomodoro, poi unite la salsiccia privata del budello e sbriciolata grossolanamente. Fatela cuocere per 10 minuti circa, aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e fate sfumare.
    Unite ora la salsiccia ai funghi. Mette da parte. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente e aggiungetela al sugo di funghi e salsiccia. Spadellate per 1 minuto a fuoco vivace, poi spegnete e unite il parmigiano. Mescolate.
    Servite subito aggiungendo poco pepe nero.

    L'idea in più
    Con lo stesso sugo potete condire le lasagne, raddoppiando le dosi e aggiungendo besciamella a piacere.

     





    Condividi