Insalata di radicchi con mele, noci e grana reggiano

Insalata di radicchi con mele, noci e grana reggiano

La parola “insalata” spesso ci rimanda ad un’idea di dieta mentre invece, se preparata seguendo la stagionalità e soprattutto con qualche piccola astuzia, sa divenire un piatto completo, veloce da preparare ed economico. In questo caso i radicchi, appena un po’ amari, sapranno purificare il nostro organismo dopo glii “stravizi” estivi, le noci, fonti naturali di Omega3, saranno un vero toccasana per tutte le nostre cellule e il formaggio stagionato come il grana padano fornirà, a parità di peso, meno calorie del formaggio fresco.

Difficoltà: facile · Cottura: 15 minuti · Preparazione: 15 minuti ·


Ingredienti:
  • 1 cespo di radicchio variegato
  • 1 cespo di radicchio di Chioggia (o tardivo o precoce)
  • 12 noci P&P — Vedi
  • 2 mele granny smith o golden selezione P&P
  • 1 arancia
  • 100 g di grana padano P&P — Vedi
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva P&P — Vedi
  • sale, pepe nero

Preparazione:

Mondare, lavare il radicchio e tagliare le foglie a julienne. Spremere l’arancia e mettere da parte il succo. Lavare le mele, dividerle in 4 spicchi, privarle del torsolo e tagliarle sottilmente Aprire le noci e tritare grossolanamente i gherigli, ottenere delle scaglie grossolane dal formaggio.

 

 

In una ciotola mescolare 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva con il succo d’arancia, il sale e il pepe (citronette). In una ciotola capiente condire i due radicchi con la citronette e dividerli nei piatti di portata e completare le insalate con il resto degli ingredienti.

 

 

N.B.: se accompagneremo la nostra insalata con 50-60 g di pane integrale avremo un pranzo completo e ricco di fibre che non irriteranno il nostro intestino.


Condividi