Lasagne di primavera con asparagi e pecorino

Lasagne di primavera con asparagi e pecorino

I primi tepori di primavera ci invitano a cambiare colori e sapori in cucina, anche se non è ancora giunta l’ora di spegnere il forno, prezioso alleato in cucina che lavora per noi mentre ci occupiamo d’altro. Ecco dunque una ricetta da portare in tavola per rallegrare tutta la famiglia ma soprattutto la nostra Mamma.

Difficoltà: minima · Cottura: 20 min · Preparazione: 30 min · Prezzo per persona: meno di 3,00 €


Ingredienti:
  • 500 g di lasagne verdi all’uovo Pam Panorama — Vedi
  • 500 g di punte di asparagi surgelate Pam Panorama — Vedi
  • 500 g di ricotta Pam Panorama Vedi
  • 100 g di Pecorino Romano D.O.P. grattugiato Pam Panorama — Vedi
  • 2 scalogni 
  • Vino bianco Cascinello Pam Panorama — Vedi
  • 30 g di burro Bio — Vedi
  • Erba cipollina
  • Olio extra vergine di oliva Equilibrato Pam Panorama — Vedi
  • Sale finissimo iodato Pam Panorama — Vedi
  • Pepe macinato al momento 

Vino consigliato: Chardonnay Collio DOC — Vedi


Preparazione:

Sbollentare in acqua salata le lasagne e farle asciugare sopra un canovaccio pulito (1). Nella stessa acqua sbollentare gli asparagi per circa 6' (2) (3).

Stenderli e farli raffreddare su un canovaccio pulito (4) e successivamente tagliarli a rondelle (5).

Lavare e tritare finemente gli scalogni e alcuni steli di erba cipollina.

In una ciotola lavorare con una spatola la ricotta, quasi tutto il pecorino e un po' di erba cipollina, profumare con il pepe (6) (7).

In una casseruola rosolare dolcemente gli scalogni, sfumare con un po’ di vino bianco (8), unire gli asparagi e cuocere per 10’. Aggiungere un pizzico di sale, pepe e un po' di erba cipollina.

Oliare il fondo di una teglia quadrata, distribuire le sfoglie (9), gli asparagi (10), la crema di ricotta e continuare fino alla fine degli ingredienti. Terminare con la crema di ricotta e una spolverata di Pecorino (11).

Cuocere in forno già caldo a 190° per 20’, sfornare (12) e servire immediatamente.


Condividi