PORTATE
  • TIPOLOGIE
  • SPECIALI
  • RICETTE DAL MONDO
  • FESTIVITà
  • TRADIZIONE ITALIANA
  • LE SETTIMANE A TEMA
  • IN SALUTE E IN FORMA
  • Orzotto con zucca e ceci speziati croccanti

    SPECIALI

    Orzotto con zucca e ceci speziati croccanti

    Una proposta completamente vegana per un piatto che strizza l’occhio all’autunno, salutando l’estate. Pochi ingredienti valorizzati dal colore e dal profumo delle spezie per una ricetta bella e buona e, soprattutto, completa dal punto di vista nutritivo.
     

    Difficoltà: minima   ‐   Cottura: 40 min   ‐   Preparazione: 20 min   ‐   Prezzo per persona: meno di 2,00 €

    Ingredienti:

    Per l'orzotto:

    • 240 g di orzo perlato Bio Vedi
    • 280 g di zucca cotta al forno Fresche Bontà Vedi
    • 50 ml di birra Antoniana Malto Rosso
    • 50 g di mandorle sgusciate e pelate Pam Panorama (o farina di mandorle)    Vedi
    • Un cucchiaio di olio extra vergine di oliva non filtrato Bio Vedi
    • Qualche rametto di timo fresco   
    • 1 limone Bio (zeste e succo) Vedi
    • 1 cucchiaino di paprika dolce
    • Brodo vegetale, q.b.  (per la preparazione: 1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla steccata con 1 foglia di alloro e 1 chiodo di garofano)
    • Sale finissimo iodato Pam Panorama Vedi

    Per i ceci croccanti:

    • 200 g di ceci Bio Vedi
    • Olio per friggere Friggi Lieve Pam Panorama Vedi
    • 1 cucchiaio di garam masala 
    • oppure
    • mix estremamente aromatico di spezie essicate (curry, zenzero, curcuma, pimento, ecc)
    • Un pizzico di peperoncino
    • Un mazzetto di erbe aromatiche fresche tritate (timo, rosmarino, menta, basilico, ecc)
    • Sale finissimo iodato Pam Panorama Vedi

    Prodotti consigliati:

    • Carta casa 3 veli ultra assorbente Pam Panorama Vedi

    Birra consigliata:

     
    Preparazione:
     
    Preparare il brodo vegetale.
    Sciacquare i ceci, farli marinare per qualche minuto in una ciotola con il mix di spezie, le erbette aromatiche fresche e un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva.
    Mondare la zucca cotta al forno dalla buccia e schiacciarla con una forchetta o frullarla.
    Sciacquare l’orzo, tostarlo con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva nella casseruola (1), sfumare con la birra (2) e continuare la cottura “risottandolo” ovvero aggiungendo di volta in volta un mestolo di brodo vegetale bollente (3) e, a metà cottura, unire la zucca precedentemente preparata (4).
     


     
    Nel frattempo scaldare nella padella abbondante olio per frittura e friggere i ceci fino a renderli croccanti. Scolarli e trasferirli sopra un piatto coperto da carta assorbente e mettere da parte.
    Ottenere le zeste dal limone e spremerne il succo.
    Alla fine della cottura dell’orzo mantecare con il succo di limone e con le mandorle ridotte a farina (5).
    Servire immediatamente dividendo i ceci fritti e decorando con qualche rametto di timo fresco e le zeste del limone (6).
     

     





    Condividi