Pane frattau con uovo poché

Pane frattau con uovo poché

Oggi prepariamo una ricetta sarda di origine povera, economica e buonissima, a testimonianza della tradizione gastronomica contadina: il pane frattau con uova in camicia e pecorino. Il pane carasau guttiau, ovvero “gocciolato” con olio e sale, viene inumidito appena con del brodo vegetale, in sostituzione a quello tradizionale preparato con carne di pecora e condito a strati con pecorino, passata di pomodoro e impreziosito da un uovo poché, o uovo in camicia.

Difficoltà: minima · Cottura: 5 min · Preparazione: 10 min · Prezzo per persona: meno di 2,00 €


Ingredienti:

Dosi per 4 persone

12 fogli di pane carasau guttiau i Tesori — Vedi
500 ml di passata di pomodoro Bio — Vedi
100 g di Pecorino Romano DOP grattugiato Pam Panorama — Vedi
4 uova Bio — Vedi
Brodo vegetale
Olio extra vergine di oliva 100% italiano Pam Panorama — Vedi
Sale marino iodato fino Pam Panorama — Vedi       
Pepe nero

Vino consigliato: Campos Valzos Vermentino Di Gallura

Prodotti consigliati: pellicola trasparente no pvc Pam Panorama — Vedi


 


Preparazione:

Iniziare la ricetta con la cottura dell’uovo. Tagliare un foglio di pellicola trasparente resistente al calore lungo 40 cm circa. Spennellare la pellicola con un filo di olio extra vergine di oliva (1) e appoggiarla delicatamente su una tazza o ciotolina, spingendola con le dita leggermente verso l’interno e facendo ben attenzione a non danneggiarla.
Rompere l’uovo e versare il contenuto all’interno della tazza foderata con la pellicola (2). Chiudere la pellicola con l’uovo all’interno ottenendo un fagottino, cercando di far uscire prima l’aria. Sigillare facendo fare al fagottino otto o nove giri su se stesso e arrotolare la pellicola in eccesso formando una sorta di nodo. Ciò che otterrete sarà un piccolo palloncino con l’uovo all’interno.

Portare a bollore dell’acqua in un pentolino, inserire il palloncino di pellicola con l’uovo (3) e lasciare cuocere per 4 minuti circa. Trasferire il fagottino con l’uovo cotto in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio, tagliare la pellicola senza danneggiare l’albume e mettere da parte. In alternativa è possibile cuocere l’uovo in camicia con il metodo classico.
In un pentolino scaldare la passata di pomodoro e salare a piacere (4).

In una casseruola scaldare il brodo vegetale. Immergere nel brodo caldo per pochi secondi i fogli di pane carasau guttiau (5). Procedere impiattando con un foglio di pane (6), un po’ di passata di pomodoro (7), cospargere di pecorino (8), continuare con questa procedura per tre volte. Terminare stendendo la passata di pomodoro rimasta, un cucchiaio di pecorino grattugiato e aggiungere l’uovo poché ed una macinata di pepe nero (9).


Condividi