Parmigiana vegetariana di melanzane grigliate

Parmigiana vegetariana di melanzane grigliate

Vi tenta la parmigiana di melanzane ma non osate prepararla perché non friggete mai? Ecco una variante alla ricetta tradizionale, light ma non per questo meno ricca di gusto e con un vantaggio in più. Se avete poco tempo da trascorrere in cucina ma non volete rinunciare alla buona tavola, con le melanzane grigliate e surgelate e con la passata già pronta, sarete in grado di preparare un piatto veramente gourmet!

 

Difficoltà: minima · Cottura: 30 min · Preparazione: 15 min · Prezzo per persona: meno di 3,00 €


Ingredienti:
  • 1 confezione di melanzane grigliate surgelate Pam Panorama o 450 g di melanzane tonde fresche — Vedi
  • 300 g di passata di pomodoro Bio — Vedi
  • 200 g di mozzarella di bufala campana D.O.P. I Tesori — Vedi
  • 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato Pam Panorama — Vedi
  • 50 g di pecorino romano D.O.P. grattugiato Pam Panorama — Vedi
  • 1 spicchio d’aglio D.O.P. I Tesori — Vedi
  • Un mazzetto di basilico fresco
  • Olio extavergine d’oliva D.O.P. Ligure I Tesori — Vedi
  • Sale iodato Pam Panorama — Vedi
  • Pepe nero di mulinello

Vino consigliato:

  • Salice Salentino Rosato Doc — Vedi

Preparazione:



Scongelare le melanzane, distribuendole sopra un canovaccio pulito (foto 1).
Scolare la mozzarella di bufala, tagliarla a fettine e lasciarla colare a temperatura ambiente (foto 2).
In una casseruola far profumare un paio di cucchiai di olio extra vergine d’oliva con lo spicchio d’aglio per qualche minuto (foto 3), metterlo da parte, unire la passata di pomodoro (foto 4) e qualche foglia di basilico fresco e cuocere a fuoco dolce per 10’.
Accendere il forno statico a 190°. In una ciotola mescolare i due formaggi grattugiati.
Procedere con la preparazione della parmigiana oliando una teglia da forno, alternando a strati le melanzane, la passata, la mozzarella, i formaggi grattugiati e qualche foglia di basilico (foto 5). Terminare con una spolverata di formaggio grattugiato. (foto 6)
Infornare, abbassare la temperatura a 180° e cuocere per 20 - 25’.
Sfornare, far riposare per qualche minuto e servire.


Condividi