PORTATE
  • TIPOLOGIE
  • SPECIALI
  • RICETTE DAL MONDO
  • FESTIVITà
  • TRADIZIONE ITALIANA
  • LE SETTIMANE A TEMA
  • IN SALUTE E IN FORMA
  • Piadina all’olio extra vergine di oliva con filetto di maiale al pesto e sfogliatine di mele

    SPECIALI

    Piadina all’olio extra vergine di oliva con filetto di maiale al pesto e sfogliatine di mele

    Il forno è uno strumento insostituibile in cucina soprattutto perché consente di preparare contemporaneamente più portate. Dalle cucine domestiche smaltate alle eleganti stufe in maiolica passando per i modernissimi forni che è possibile impostare dall’ufficio mandando un sms c’è solo l’imbarazzo della scelta per cucinare il menù per due indicato in questo post: si accende il forno, lo si porta in temperatura e intanto prepariamo la verdure e la mela tagliata. Si cucina la carne e, nel frattempo impostiamo la piadina e le sfogliatine. Cotta la carne si prepara la salsa e si compone la piadina mentre le sfogliatine cuociono in forno. Detto, fatto!

    Difficoltà: media   ‐   Cottura: 20 minuti   ‐   Preparazione: 30 minuti   ‐  

    Ingredienti:

    Per le braciole

    •     1 confezione da 200 g di piadine all’olio extra vergine di oliva P&P Vedi
    •     200 g di filetto di maiale
    •     1 confezione di carote julienne P&P
    •     50 g di pesto P&P Vedi
    •     50 g di maionese P&P Vedi
    •     50 g di yogurt bianco P&P Vedi
    •     Olio extra vergine di oliva Pam Panorama fruttato intenso Vedi
    •     sale e pepe nero macinato al momento

    Per le sfogliatine di mele

    •     1 rotolo di pasta sfoglia P&P Vedi
    •     una mela renetta
    •     1 limone bio P&P Vedi
    •     1 tuorlo bio P&P Vedi
    •     un paio di cucchiai di marmellata di albicocche Tesori P&P

     

    Preparazione:

     

    Procedimento

    Accendere il forno a 180°. Tagliare la carne a julienne (foto 1) e in una casseruola o una padella che può andare in forno rosolare la carne salata e pepata fino alla doratura, trasferirla nel forno già caldo e cucinare per 10’. Sfornare, coprire con carta d’alluminio (foto 2) e far riposare altri 10’. Alzare il forno a 220°. In una ciotola mescolare il pesto con la maionese e lo yogurt, regolare di sale e pepe. Condire le carotine julienne (foto 3).

    Nel frattempo scaldare le piadine in una padella antiaderente (foto 4), spalmare la salsa a base di basilico, unire le carote, la carne rosolata tagliata sottilmente (foto 5), piegare e servire accompagnando con le salsine e le carote avanzate (foto 6).

    +

    Sfogliatine di mele

    Procedimento

    Foderare una teglia con della carta da forno. Sbucciare e privare le torsolo la mela, tagliarla a metà e poi a fettine sottili e spruzzarle con il succo di limone (foto 6). Stendere la sfoglia e ricavare con un coppapasta di 12 cm di diametro 6 ritagli tondi di pasta (foto 7). Stenderli sulla teglia, distribuire le fettine di mele sovrapponendole e lasciando un piccolo cornicione attorno, spennellarlo con il tuorlo d’uovo sbattuto e terminare spennellando le mele con la marmellata scaldata e diluita con un cucchiaio d'acqua (foto 8). Cucinare in forno per 10-12 minuti o fino a quando la sfoglia non è dorata. Far raffreddare pochi minuti sopra una gratella e spolverarli con lo zucchero a velo (foto 9). prima di servirli, magari accompagnati da una pallina di gelato.

    Cucinare in forno per 10-12 minuti o fino a quando la sfoglia non è dorata. Far raffreddare pochi minuti sopra una gratella e spolverarli con lo zucchero a velo (foto 9). prima di servirli, magari accompagnati da una pallina di gelato.

    =

     





    Condividi