PORTATE
  • TIPOLOGIE
  • SPECIALI
  • RICETTE DAL MONDO
  • FESTIVITà
  • TRADIZIONE ITALIANA
  • LE SETTIMANE A TEMA
  • IN SALUTE E IN FORMA
  • Risotto funghi e castagne

    PORTATE

    Risotto funghi e castagne

    Difficoltà: media   ‐   Cottura: 30 minuti   ‐   Preparazione: 15 minuti   ‐   Prezzo per persona: meno di 3 euro

    Ingredienti:

    Dosi per 4 persone

    • 320 g di riso Carnaroli Pam Panorama
    • 120 g di burro Pam Panorama
    • 150 g di castagne già lessate e spellate 
    • 400 g di porcini freschi 
    • 1,5 l di brodo di carne
    • 1/2 cipolla dorata BIO Pam Panorama 
    • 1 spicchio di aglio
    • 60 ml di vino bianco secco
    • 4 cucchiai di Grana Padano DOP grattuggiato Pam Panorama
    • q.b. sale 
    • q.b. pepe
    Preparazione:
    Affettate la cipolla e fatela appassire lentamente con 60 g di burro in una casseruola. Versate il riso, giratelo e fatelo tostare per un paio di minuti a fuoco vivace, cercando di non bruciare la cipolla. Aggiungete poco vino, fate evaporare e poi aggiungete poco a poco un mestolo di brodo alla volta. Per un buon risultato, il riso non deve mai asciugare. Nel frattempo pulite i funghi (non lasciateli in immersione in acqua, ma puliteli con uno spazzolino o passateli velocemente con una pezzuola umida), tagliateli e fateli saltare in padella per qualche minuto insieme a 30 g di burro e allo spicchio d'aglio tagliato in due. Unite alla fine anche le castagne lesse. Salate e pepate, quindi spegnete la fiamma ed eliminate l’aglio. Un volta che il riso sarà pronto, unite i funghi con le castagne, amalgamandoli bene, sempre girando. Togliete dal fuoco e aggiungete il restante burro, il Grana Padano e del pepe nero macinato fresco.
     
    L'IDEA IN PIÙ
    Per arricchire ulteriormente il piatto, si può aggiungere della salsiccia o della pasta di salame al soffritto iniziale di cipolla. 




    Condividi