Souvlaki con salsa tzatziki

Souvlaki con salsa tzatziki

I Souvlaki sono dei tipici spiedini di carne o pesce e verdure, semplicissimi da preparare, che si cucinano grazie a griglie caldissime e che si accompagnano con l’altrettanto tipica salsa Tzatziki, a base di yogurt greco e cetrioli tritati finissimi. Lo si può definire un cibo di strada in quanto la forma in cui si presenta, lo spiedino, consente di poterlo gustare senza piatti e posate. La consuetudine vuole che il tutto venga accompagnato con la pita, un pane tondo anch’esso caratteristico della tradizione gastronomica ellenica.

Difficoltà: facile · Cottura: 15 min. · Preparazione: 30 min. + il riposo · Prezzo per persona: 2,63€


Ingredienti:
  • 400 g di lonza di maiale P&P
  • 1 cucchiaino di origano 
  • 1 rametto di menta fresca
  • 2 cipolle di tropea
  • 2 piccoli cetrioli
  • 250 gr di yogurt greco
  • 1 spicchio d’aglio bio dop P&P — Vedi
  • 2 limoni bio P&P — Vedi
  • olio extravergine d’oliva pugliese dop Tesori P&P — Vedi
  • burro salato P&P — Vedi
  • sale iodato P&P — Vedi
  • pepe nero

Preparazione:
Tagliare la lonza di maiale a cubetti e metterli in una terrina con origano, sale e pepe (foto 1). 
Mondare le cipolle e tagliarle (foto 2); tritare finemente un cetriolo ed a pezzi più grandi il secondo, tritare finemente lo spicchio d’aglio e qualche foglia di menta (foto 3).
 
 
 
 
Preparare la salsa tzatziki mescolando in una ciotola il cetriolo tritato, lo yogurt, l’aglio, le foglie di menta, 2 cucchiai di olio e regolare di sale e pepe (foto 4).
Preparare degli spiedini alternando i cubetti di carne con gli spicchi di cipolla (foto 5), spennellarli d’olio e lasciarli riposare mentre si scalda una griglia o una pentola antiaderente (foto 6) cucinare girandoli spesso, fino a quando non saranno dorati.
 
 
 
 
Servire ponendo gli spiedini in piccoli piatti dove si aggiungerà un bicchierino con un po’ di salsa e un po’ di cipolla e cetriolo.

Condividi