PORTATE
  • TIPOLOGIE
  • SPECIALI
  • RICETTE DAL MONDO
  • FESTIVITà
  • TRADIZIONE ITALIANA
  • LE SETTIMANE A TEMA
  • IN SALUTE E IN FORMA
  • Spinacino di vitello ripieno

    SPECIALI

    Spinacino di vitello ripieno

    Difficoltà: media   ‐   Cottura: 1 ora   ‐   Preparazione: 15 min   ‐   Prezzo per persona: meno di 4,00 €

    Ingredienti:
    • 700 g di spinacino di vitello tagliato a tasca
    • 100 g di salsiccia
    • 200 g di macinato di vitello
    • 150 g di speck
    • 1 uovo Pam Panorama Vedi
    • 80 g di Grana Padano grattugiato Pam Panorama Vedi
    • 40 g di pane comune tipo rosetta o ciabatta
    • 1 tazza di latte fresco Pam Panorama Vedi
    • 50 g di burro Pam Panorama Vedi
    • 50 ml di olio extra vergine di oliva 100% italiano Pam Panorama Vedi
    • 100 ml di vino bianco secco
    • 30 g di pistacchi interi
    • q.b. salvia e rosmarino
    • q.b. sale e pepe
    Preparazione:
    In una grande terrina versate il macinato di vitello, la salsiccia privata del budello e sminuzzata, lo speck tritato, l’uovo, il pane (precedentemente bagnato nel latte e strizzato), il grana, i pistacchi interi, sale e pepe. Mescolate bene. Riempite lo spinacino con questa farcia, poi chiudetela legando il pezzo di carne con dello spago.
    Ponete lo spinacino su una teglia da forno e distribuiteci sopra il burro, l’olio, le erbe aromatiche, sale e pepe.
    Infornate a 180° e fate rosolare da tutti i lati, poi versate il vino bianco. Lasciate cuocere per circa 1 ora, girando di tanto in tanto e controllando che non si asciughi troppo (in tal caso bagnate con poca acqua).
    Una volta che l’arrosto è cotto, estraetelo dal forno, attendete almeno 15 minuti prima di affettarlo, poi servitelo con il suo sugo.
     
    L'idea in più
    Lo spinacino può essere arricchito con verdura. Per esempio, aggiungendo spinaci (lessati e tritati) o funghi saltati in padella e poi affettati.

     





    Condividi