PORTATE
  • TIPOLOGIE
  • SPECIALI
  • RICETTE DAL MONDO
  • FESTIVITà
  • TRADIZIONE ITALIANA
  • LE SETTIMANE A TEMA
  • IN SALUTE E IN FORMA
  • Tiramisù espresso ovvero spuma di mascarpone alla cannella

    SPECIALI

    Tiramisù espresso ovvero spuma di mascarpone alla cannella

    Un sifone e la vita dei vostri dessert non sarà più la stessa perchè sarà possibile rendere “spumeggiante” qualsiasi crema, senza la necessità della cottura. Un solo accorgimento per un perfetto utilizzo del sifone è di passare al colino gli ingredienti così che eventuali pezzettini non rendano difficile l’erogazione di panne e creme. Non avete il sifone? Allora inserite la crema in una sac à poche e impiattate al momento.

    Difficoltà: minima   ‐   Cottura: 10 min   ‐   Preparazione: 15 min + 1 h di riposo   ‐   Prezzo per persona: meno di 2,00 €

    Ingredienti:

    Per il dolce

    • 350 g di mascarpone Pam Panorama Vedi
    • 100 g di zucchero bianco Pam Panorama Vedi
    • 100 ml di acqua
    • ½ cucchiaio di cannella in polvere
    • 2 tazzine di caffè 100% Arabica i Tesori Vedi
    • 2-3 savoiardi Pam Panorama Vedi

    Per la decorazione

    • Cacao amaro in polvere Pam Panorama Vedi oppure 2 quadretti di cioccolato fondente extra Ecuador i Tesori Vedi
    • 1 pizzico di caffè 100% Arabica i Tesori Vedi
    • 2 alchechengi
    Vino consigliato
     
    Preparazione:
     
    Preparare lo sciroppo versando 100 ml di acqua in un pentolino, unire lo zucchero, la cannella (1) e mescolare bene (2). Portare ad ebollizione. Far raffreddare.
    In una ciotola mescolare con una frusta il mascarpone aggiungendo lo sciroppo a filo (3).
     
     
     
    Trasferire la crema ottenuta in un sifone da mezzo litro (4), aggiungere una cartuccia al sifone, agitare con vigore e far riposare in frigo almeno per un’ora, o fino al momento del servizio.
    Nel frattempo preparare il caffè, sbriciolare grossolanamente i savoiardi (5) e ammorbidirli con il caffè (6).
    Il dolce si prepara espresso utilizzando dei bicchieri da Martini o calici per il vino rosso. Erogare un po’ di spuma di mascarpone (7), distribuire i savoiardi imbevuti di caffè e spolverarli con un pizzico di polvere di caffè (8), ripetere e terminare decorando con il cacao amaro o con i trucioli di cioccolato fondente e, a piacere, con un alchechengi (9).
     
     




    Condividi