PORTATE
  • TIPOLOGIE
  • SPECIALI
  • RICETTE DAL MONDO
  • FESTIVITà
  • TRADIZIONE ITALIANA
  • LE SETTIMANE A TEMA
  • IN SALUTE E IN FORMA
  • Vellutata di rape rosse con panna acida

    SPECIALI

    Vellutata di rape rosse con panna acida

    Un piatto che irrompe nel menù di Natale come un raggio di sole in una giornata di nebbia! Il colore vivace della rapa non è solo sintomo di allegria ma è anche indice di un cibo che fa davvero bene, ricco di antociani e di antiossidanti naturali molto efficaci. Un piatto semplice ma ricco dentro.

    Difficoltà: minima   ‐   Cottura: 30 min   ‐   Preparazione: 20 min   ‐   Prezzo per persona: meno di 1,00 €

    Ingredienti:

    Dosi per 4 persone

    • 500 g di rape precotte Pam Panorama Vedi
    • 3 patate Bio Vedi
    • 1 scalogno
    • Olio extra vergine di oliva Bio Vedi
    • Sale finissimo iodato Pam Panorama Vedi
    • Pepe nero
    • Qualche stelo di erba cipollina
    • Qualche goccia di panna acida, oppure yogurt di soia
    • 1 l di brodo vegetale

    Vino consigliato

    • Pinot Grigio DOC Vedi

    Prodotti consigliati

    • guanti monouso taglia media Pam Panorama Vedi
    Preparazione:

    Sgocciolare le rape precotte dall’acqua di conservazione e tagliarle a cubetti, (attenzione, macchiano le mani e sarebbe meglio usare un paio di guanti usa e getta).
    Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti, mondare e tagliare sottilmente gli scalogni.
    In una casseruola far appassire con un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva lo scalogno (1), unire le rape (2) e le patate, aggiungere il brodo vegetale caldo (3) e mescolare. Al bollore abbassare la temperatura e coprire con un coperchio. Lasciare cucinare per circa 30 minuti.
     

    Tritare finemente l’erba cipollina.
    Con un frullatore ad immersione frullare la vellutata fino a quando non risulta essere liscia ed omogenea (4).
    Dividere il composto in quattro fondine, decorare con qualche goccia di panna acida, o yogurt di soia, ed infine con un po’ di erba cipollina (5) (6).





    Condividi