PORTATE
  • TIPOLOGIE
  • SPECIALI
  • RICETTE DAL MONDO
  • FESTIVITà
  • TRADIZIONE ITALIANA
  • LE SETTIMANE A TEMA
  • IN SALUTE E IN FORMA
  • Zuppa di lenticchie rosse

    SPECIALI

    Zuppa di lenticchie rosse

    UN TESORO CHIAMATO LENTICCHIE
    Le lenticchie rosse decorticate sono legumi privati della buccia esterna così da essere più digeribili e dalla cottura più rapida. Hanno un elevato potere energetico e un basso indice glicemico, non contengono glutine e hanno un apporto di grassi di solo 1,5 g su 500 g di materia prima secca, sono ricche di carboidrati, di proteine, di fibre e glucidi, di ferro, di potassio e della preziosa vitamina B. Ecco le loro proprietà benefiche: antiossidanti, equilibranti, anti-anemiche e antidepressive e infine una perfetta alternativa veg alla carne. Un consiglio: prima di cuocerli, sciacquate i legumi sotto acqua corrente fredda.

    Difficoltà: semplice   ‐   Cottura: 2 h circa   ‐   Preparazione: 20 min   ‐   Prezzo per persona: meno di 2,00 €

    Ingredienti:

    Dosi per 4 porzioni:

    per la zuppa
    • 250 g lenticchie rosse decorticate Bio Pam Panorama Vedi
    • 1 cipolla bianca Pam Panorama
    • 2 limoni verdello Bio Pam Panorama Vedi
    • 50 g burro Bio Pam Panorama Vedi
    • q.b. aneto secco
    • un filo olio extravergine d’oliva fruttato Bio Pam Panorama Vedi
    • q.b. sale fino iodato
    • q.b. pepe nero.
     
    per il brodo di pollo
    • 1 petto pollo Pam Panorama (500 g) Vedi
    • 2 carote Bio Pam Panorama
    • 2 gambi di sedano
    • 1 cipolla bianca Pam Panorama
    Preparazione:
    Trasferite in una pentola capiente le verdure mondate, il petto di pollo e abbondante acqua fredda, portate a bollore avendo l’accortezza di togliere la schiuma formatasi in superficie. Proseguite la cottura per 1 ora, oppure 30 minuti con la pentola a pressione. In una casseruola, coprite con il doppio di brodo le lenticchie sciacquate, portate a bollore e cuocete a fuoco dolce scoperto fino a quando non si sfalderanno. Regolate di sale. Nel frattempo fate appassire la cipolla tritata finemente in una casseruola con il burro e l’aneto e unitela alla zuppa con il succo di un limone. Servite decorando con un filo di olio crudo, una macinata di pepe nero e il secondo limone tagliato in quattro spicchi.




    Condividi