PORTATE
  • TIPOLOGIE
  • SPECIALI
  • RICETTE DAL MONDO
  • FESTIVITà
  • TRADIZIONE ITALIANA
  • LE SETTIMANE A TEMA
  • IN SALUTE E IN FORMA
  • Zuppa galiziana di vongole

    SPECIALI

    Zuppa galiziana di vongole

    La gastronomia spagnola, come quella italiana, è fortemente segnata dalla geografia e, quella galiziana, è famosa per i piatti a base di ingredienti che provengono dal mare, come il Polpo alla galiega. Non mancano comunque ma anche prodotti della pastorizia, come il cosciotto d’agnello arrosto e le empanadas. involucri di pasta riccamente farciti con carne e verdure. In questa ricetta le vongole diventano protagoniste di una corroborante zuppa piatto che, meglio di chiunque altro, sa essere confortevole nelle giornate fredde che contraddistinguono il mese che racconta la fine dell’inverno.

    Difficoltà: facile   ‐   Cottura: 30 minuti   ‐   Preparazione: 15 minuti   ‐  

    Ingredienti:
    • 1 confezione di vongole veraci Fresche Bontà P&P Vedi
    • 100 g di tagliolini all’uovo P&P Vedi
    • ½ cipolla bianca o due scalogni
    • 2 spicchio d’aglio dop Tesori P&P Vedi
    • 1 foglia di alloro fresco
    • 1 cucchiaio di prezzemolo surgelato tritato P&P Vedi
    • 1 bustina di zafferano in polvere
    • 2 litri di brodo vegetale o acqua
    • Olio extra vergine di oliva dop lago di Garda i Tesori P&P Vedi
    • Sale
    • Pepe
    Preparazione:

    In una casseruola dai bordi alti unire le vongole veraci con il brodo vegetale e l’alloro (foto 1), farle aprire tutte (foto 2): ci vorrà dai 5’ ai 10’. Verificare che le vongole siano tutte aperte e scartare quelle che non si apriranno. Filtrare il brodo di cottura con un colino (foto 3) e sgusciare tutte le vongole (foto 4).

    Unire il brodo di cottura messo da parte con il brodo vegetale rimasto e portare nuovamente a bollore, sciogliere lo zafferano nel brodo (foto 5) e cucinare i tagliolini per 2’ (foto 6). A parte tritare la cipolla, farla appassire in una padella con lo spicchio d’aglio intero ed un filo d’olio, unire le vongole, mescolare bene e togliere dal fuoco. Unire al brodo con i tagliolini le vongole, profumare con un po’ di pepe nero e servire decorando con un po’ di prezzemolo tritato.





    Condividi